giovedì 29 novembre 2012

Festival dell'Handmade - I Nuovi Creativi...arrivo dopo!


essendo periodo intenso per il lavoro, e avendo un umore altalenate a tratti euforico e a tratti da buco nero...non ce l'ho fatta a scrivere un post prima per cui arrivo dopo...

Lo scorso weekend a Venona precisamente all'Ex Arsenale, c'è stata la prima edizione del Festival dell'Handmade-i nuovi creativi, una manifestazione che è stata organizzata da Roberta una ragazza dal sorriso contagioso che al termine della manifestazione non ho potuto fare a meno di abbracciare, 
per ingraziarla di aver organizzato un evento legato alla creatività così ben riuscito!



A parte la location che è davvero un posto bellissimo, con un potenziale enorme, in pieno centro città ad un passo da Castelvecchio, e che sembra nato per ospitare eventi di questo tipo,







 

il Festival è stato un momento fantastico per rivedere alcune amiche che conosco da un po come Ilaria di filo e colori di Ila   ed Enricama soprattutto per conoscere tante nuove creative! 



Devo dire che la qualità dei prodotti era molto alta e che tutte le persone che sono passate hanno dato un riscontro positivo sia agli organizzatori che a noi espositori, per cui BRAVA ROBERTA, e l'applauso che hai lanciato alla fine è stato uno dei momenti più belli.... 
sono davvero molto felice di aver partecipato!!!



E' stata una bella esperienza, sotto diversi punti di vista, umano e creativo, un'esperienza dalla quale ho imparato molto, come ad esempio che l'unione fa davvero la forza, e che se hai un sogno è davvero il caso di cercare in tutti i modi di realizzarlo, 
ma ho imparato anche che a volte la sincerità non paga...mah...

 ho conosciuto delle persone davvero speciali, e mi spiace non essere riuscita a scambiare due chiacchiere con tutti, ma eravamo veramente tanti!



Ovviamente tra tutti ho individuato i miei preferiti...vuoi per le loro creazioni, vuoi per la simpatia, l'originalità o semplicemente perchè c'è stata sintonia subito dopo ad un ciao, 

Rabatto e le sue bellissime lampade a forma di casetta
Amàbito e le sue collane in vetro, 
Carlegno e i complementi di arredo realizzati con legno di recupero,
Meike  e i suoi colletti,
JaiaMiju  dalla quale ho acquistato un bellissimo cerchietto rosso

E per finire...c'è stato anche un "Carramba che Sorpresa", ad un certo punto un bel visino simpatico mi guarda e si avvicina dicendomi :" ciao" e io un po per la stanchezza, il raffreddore e il mal di gola che mi hanno debilitata per tutto il weekend... con una faccia da punto di domanda mi chiedo tra me e me:"oddio chi è?" e lei: sono la Daridari" al che con un sorrisone stampato in faccia corro ad abbracciala urlando ehhhh ciaooo che belloooo conoscerti!!!!!



Cara la Daria è una delle prime blogger che ho iniziato a seguire,
mi ha fatto davvero una bellissima sorpresa, è stato davvero un piacere conoscerti Daria!!!
 e il suo bimbo... una meraviglia!

vi lascio qualche immagine
di ciò che c'era nel mio stand














infine grazie a tutte le persone che hanno apprezzato il mio lavoro 
...grazie davvero.


9 commenti:

  1. Che bello Vivi!! location davvero suggestiva (non avevo mai visto l'arsenale di verona!). e che bello che prosegui con queste esperienze!...io ho deciso che a gennaio me ne vado in Svizzera...e chissà..magari potrò riprendere anche io le mie passioni manuali! mmmah! ciao! e buona vita! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooo Monia,
      sì il posto è davvero bello, l'arsenale è al di là del ponte di Castelvecchio!
      proseguo proseguo, anche se non è sempre semplice, e il tempo non c'è mai!
      Quindi per il secondo anno di seguito...anno nuovo vita nuova! brava fai bene.

      Elimina
  2. WoW!!! Che onore!!!
    Grazie mille per tutto, è stato un grande piacere averti conosciuta, spero di ri-incrociarci prima o poi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma va roberta... è stato un piacere anche per me! baciotti

      Elimina
  3. Bellissimo post Vivì... io sono ancora carica di emozioni bellissime!

    Ailoviù tanto tanto! A presto!!! Prestissimo!

    RispondiElimina
  4. sono qui davanti al computer rossa come un peperone...
    cara Vivì, sicuramente il nostro incontro è uno dei momenti più emozionanti della mia visita a Verona. E' stato bello conoscerti, finalmente, abbracciarti e sentire che dal vivo l'affetto e l'amicizia che si provano via web vengono amplificati e resi più forti. Complimenti per le tue creazioni e auguri per il futuro :-)))
    un abbraccione (ancora)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me, uno dei momenti più belli...
      grazie ancora! ^__^

      Elimina
  5. Grazie :***
    Al prossimo Festival! :)

    RispondiElimina

«Lo scambio di idee e opinioni costruito nella fabbrica della vita concreta è di per sé consiglio.»

Walter Benjamin

Grazie per il tuo commento!