venerdì 31 dicembre 2010

the end!

Oggi non sono esattamente dell'umore di scrivere un post di fine anno, aspettavo una buona notizia, ma evidentemente i tempi ancora non sono maturi, avrei voluto iniziare l'anno nuovo con più serenità, e con una buona prospettiva, e invece va all'esatto opposto. E' ora di bilanci, di buoni propositi, ma io mi sto sforzando di non essere più arrabbiata di quanto non lo sia stata nell'ultimo periodo e il motivo è sempre lo stesso...
Quest'anno è stato un anno segnato da molti cambiamenti, e si sa chi ha il coraggio di cambiare le regole, va in contro inevitabilmente a instabilità, a nuove vie da percorrere, ad incertezze... il mio anno è stato più o meno così, diciamo che i miei buoni propositi di 12 mesi fa sono stati un po deviati dagli eventi, e non sono andati tutti a buon fine, e questo anno si conclude con l'ennesimo cambio di rotta in vista...anche se la meta non è esattamente quella che desideravo.
Pazienza, l'anno prossimo andrà meglio, conto nelle mie capacità e prima o poi arriveranno i giusti riconoscimenti!!!

Devo però dire che per certi versi il 2010 mi ha dato più di quanto mi aspettassi,
un anno fa MAISON VIVI' non esiteva ed ora è un bel progetto che cresce ogni giorno di più e che non ho intenzione di frenare per nessun motivo!!!
Quello che era un hobby, una passione, quest'anno è magicamente scoppiato in qualche cosa di più...
Quest'anno le mie creazioni mi hanno portata lontana, lontanissima, dove non credevo di poter arrivare,  ho avuto da tante tantissime persone molti riscontri positivi, alcuni (forse i più belli) inaspettati...e per tutto quello che ho fatto, e per tutti i traguardi raggiunti devo ringraziare prima di tutto me stessa, si un auto elogio me lo merito, perchè ho saputo affrontare un sacco di difficoltà e ho creato tutto questo dal nulla, cercando di rimanere "lucida e creativa" anche nei momenti in cui avrei voluto mandare a quel paese tutto, e non sono stati pochi...mi sono reinventata, e sono fiera di me per questo!
Detto questo, sto ancora cercando di UNIRE I PUNTINI a volte i percorsi sono lunghi e bisogna portare pazienza, speriamo di sgrovigliare questa matassa e di capirci qualche cosa al più presto...

Vi lascio le parole di Martha Medeirose non P. Neruda come augurio per il nuovo anno, cercherò di ricordarmele spesso anch'io...

AUGURI PER UN SERENO E FELICE 2011


Lentamente muore


Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su
bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno
sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti
all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un
sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi
non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i
giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli
chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di
respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida
felicità.

(Martha Medeirose non P. Neruda...grazie Cico lo ignoravo assolutamente)

9 commenti:

  1. A volte i cambiamenti di rotta improvvisi e non voluti sono il meglio per noi, anche se quando muoviamo i primi passi lungo la strada sconosciuta non lo capiamo. Tutto accade per un motivo e noi abbiamo il 'dovere' di scegliere ogni singolo passo da compiere.
    Ti auguro un 2011 spettacolare!
    Cari saluti!
    Mopo

    RispondiElimina
  2. Buon 2011 carissima Vivi...ho letto tutto il tuo post...mi ha catturata fin dalle prime righe e la poesia di Neruda è così bella che vorrei condividerla su FB per dedicarla a mio figlio...
    Vivi, dalle tue parole ho percepito che sei una donna forte...CORAGGIO e non mollare...non ti fare abbattere daglie eventi ...anzi prendi tutto come una lezione di vita...hai creato la Maison Vivì dal nulla e ti sta dando gratificazioni...vedrai riuscirai a fare sempre di più!
    Ti abbraccio!!!! Vivy

    RispondiElimina
  3. Vivi, sei grande e devi ricordarlo ogni giorni del nuovo anno!! Sei bravissima, umile e sincera, creativa e intelligente... e soprattutto hai forza, sai crederci e devi crederci... Prima o poi quei puntini guardandoti indietro avranno la forma di un bellissimo sentiero che ti avrà portata più lontano di quanto tu avresti mai immaginato!
    Ti auguro tutto il bene possibile e tutta la serenità per affrontare ciò che non possiamo evitare sulla nostra strada... Con tanto affetto,
    Alessia

    RispondiElimina
  4. tantissimissiiimmmii auguri anche a te Vivì!!!! e grazie mille per questa poesia, sai Neruda e Becquer sono i miei poeti preferiti, gli adoro entrambi!!!!!
    un besazo grande, grande, grande da Madrid bellezza <3

    RispondiElimina
  5. Carissima adesso che ti ho conosciuto vorrei che per te le cose fossero dotate di leggerezza e che ti portassero davvero .... dove tu pensi e aspiri di arrivare!!... in realtà mi dispiace un sacco anche che tu debba trasferirti a T. perchè sono sicura che insieme avremmo potuto passare pomeriggi in mezzo a scatole di passamaneria, aggeggi e filati che ci avrebbero reso sognanti e con gli occhi luccicanti al meno per quel momento...è inutile solo chi ha questa passione può condividere certi momenti!!
    ti auguro che il 2011 sia pieno di belle occasioni che sono sicura non mancheranno.... un bacione e a prestissimo! Ciao Clod

    RispondiElimina
  6. Auguri Vivi! Buon anno! Sei una dei blog-incontri più piacevoli che il 2010 mi abbia donato! Anche il mio anno appena passato e'stato un po'tortuoso, ma sono fiduciosa..e ti auguro ogni bene e ogni soddisfazione!
    Un bacio.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutte,
    non ho parore per ringraziarvi dei vostri messaggi, mi avete fatto piangereeee!
    Grazie davvero di cuore per essere "qui" con me! Grazie dei consigli della speranza e positività che leggo in ogni parola che mi avete scritto,
    mi auguro di avere la possibilità un giorno prima o poi di conoscervi tutte di persona!
    siete fantastiche grazie grazie grazie!
    Vi abbraccio Vivi

    RispondiElimina
  8. Le tue parole mi hanno toccato nel profondo.........Ti auguro ogni bene per questo nuovo anno!!!!!!!!....e che tutti i tuoi desideri possano realizzarsi!
    :)
    Monica

    RispondiElimina
  9. ciao Vivi,

    sei bravissima e non lo devi dimenticare! capisco le tue difficolta' e frustrazioni... perche' sono le stesse che ho io...

    mi sono emozionata a leggere quello che hai scritto.

    forza e coraggio!

    un abbraccio
    Lisa

    RispondiElimina

«Lo scambio di idee e opinioni costruito nella fabbrica della vita concreta è di per sé consiglio.»

Walter Benjamin

Grazie per il tuo commento!