lunedì 25 ottobre 2010

Fa freddo e ho poco pochissimo tempo...

Mi aspetta un mese e mezzo di fuoco...anzi diciamo pure che se va in porto un progetto... non avrò un secondo libero fino a Natale che arriva esattamente tra 2 mesi!!!

Negli ultimi 10 giorni mi sono rinchiusa per metà del tempo in laboratorio a produrre una quantità enorme di nuovi gioielli, che saranno in vendita a Boutique Etica dal 29 ottobre al 7 novembre presso la Sala degli Archi - Piazza Cavour Rimini,
e per l'altra metà a studiare per un esame di specializzazione che avrò a metà novembre...
visto che a volte i miracoli accadono e che Paolo Fox continua a dire che ormai è arrivato il mio momento può anche esserci la possibilità che riesca a passarlo...sono ottimista, in fondo le dispense sono composte solo da 1800 pagine...si dai cosa sarà mai...tssè!!!
Tutto questo mentre tentavo di tenere a bada una pseudo influenza...che mi ha procurato nell'ordine: mal di gola, un raffreddore assurdo, mal di testa, male alle orecchie, tosse, e di nuovo mal di gola!
Si insomma sono stati 10 giorni leggerini...
e oggi, mentre facevo un po il punto della situazione, mi sono resa conto che ho una serie di impegni, appuntamenti e scadenze da qui a fine novembre e non so se riuscirò ad aggiornare il blog nel prossimo mese...mi mancherà davvero il tempo per farlo!
la cosa mi dispiace un bel po perché avrei un sacco di novità da raccontare 
e un bel po di argomenti di cui mi piacerebbe parlarvi, uno su tutti

*** LA PRIMA NEVE ***

diciamo che da quando inizia l'autunno, e chi mi conosce lo sa, 
inizio a tenere sotto controllo le montagne, inizio a scrutarle e a fare tappa fissa ogni giorno sul sito Dolomitisupersky
sul quale in tempo reale si ha la situazione meteo, quota della neve, aperture impianti ecc ecc...
quindi tutto quello che serve sapere a chi come me della montagna è "innamorato" 
soprattutto quando è vestita di bianco



Marmolada

la settimana scorsa sono tornata a casa, vicino alle mie montagne,
 e quando una mattina guardando verso nord ho visto le cime bianche, 
mi è venuta una gran voglia di teletrasportarmi lì...

quando avevo 6 anni  ho messo gli sci per la prima volta,
da allora è stato amore amore amore, per la montagna e per la neve
un amore che negli anni si è trasformato e
negli ultimi 7 è diventato passione per lo snowboard, 
ahhh non vedo l'ora......di spolverare la mia "tavoletta"......



ecco lo sapevo che con la storia della neve mi dilungavo troppo...
comunque visto che ormai il freddo è ufficialmente arrivato,
mi trovate pronta con una bellissima collezione di sciarpe collo
 qui un piccolo assaggio

sciarpa collo in pura lana lavorazione a punto riso












6 commenti:

  1. Hola bella Vivì!!Ma questa sciarpa-collo e'davvero carina! X la crostat di melograno,la posto appena ho un attimo,cmq e'semplicissima e di grande effetto! Poi ti mando una mail x avvisarti che la trovi sul mio blogghino!
    Baci.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  2. ciao Vivi!! dai coraggio che ce la fai!! ma hai visto stamattina quanta neve si vede sulle montagne??!! woww!! ah!..mi sembra di capire che non ci sarai a Badoere a novembre??!!! o si??!! fammi sapere!! baci!

    RispondiElimina
  3. le tue sciarpe sono una più bella dell'altra!

    RispondiElimina
  4. grazie x il supporto!!!
    ce la farò :)

    RispondiElimina
  5. Bellissime queste sciarpe scalda-collo :-) toccasana per i miei cervicali!!! Complimenti Vivì!

    RispondiElimina
  6. Buon lavoro Vivì...le tue sciarpe sono davvero belle!!!

    RispondiElimina

«Lo scambio di idee e opinioni costruito nella fabbrica della vita concreta è di per sé consiglio.»

Walter Benjamin

Grazie per il tuo commento!